Acquario mediterraneo dell'argentario

Acquario Mediterraneo dell’Argentario

Acquario Mediterraneo dell’Argentario

Una visita in un luogo di emozioni, per conoscere e rispettare il nostro mare

 

acquario mediterraneo dell'argentarioL’Acquario Mediterraneo dell’Argentario, nel centro di Porto Santo Stefano, è un piccolo scrigno che racchiude tutta la bellezza del mare, pronto a dischiudersi di fronte a coloro che lo visitano e che possono ammirare le specie animali e vegetali che popolano il mondo subacqueo. Esso è stato realizzato con l’intenzione di riprodurre più fedelmente possibile gli ecosistemi più caratteristici del litorale e i fondali della Costa d’Argento, così ricchi di meraviglie da essere meta ambita dagli amanti della subacquea.

Cosa c’è da vedereAcquario Mediterraneo dell'Argentario

L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario, con le sue 17 vasche di cui 7 panoramiche e che tutte insieme raggiungono la cifra di 50.000 litri d’acqua di mare contenuti, ospita quindi centinaia di animali e vegetali del Mediterraneo, come cernie, murene, cavallucci marini; e ancora bellissime piante di gorgonia e posidonia.

 

Un percorso tematico guida il visitatore attraverso i vari ambienti marini, con le grandi vasche che li riproducono partendo da quello di superficie sino a quello sottomarino della profondità di 50 mt. Accanto a questi grandi contenitori ci sono le piccole vasche che accolgono pesci, crostacei e invertebrati tipici dei nostri mari. Dal 2013 è stata inoltre realizzata una grande vasca tropicale per far conoscere anche un ambiente diverso da quello del Mediterraneo.Acquario Mediterraneo dell'Argentario La vasca propone, in un’ambientazione ricca di coralli dei tropici, un notevole numero di specie di pesci caratteristici delle scogliere coralline. Si tratta di una vera e propria nursery ricca di numerosi esemplari giovanili; immancabili naturalmente i piccoli pesci pagliaccio affezionati alla propria attinia. All’interno dell’acquario sono presenti anche le mostre permanenti delle conchiglie, della storia della tecnologia subacquea, dei cetacei e una bellissima sezione fotografica.

La funzione didattica e di recuperoAcquario mediterraneo dell'argentario

L’Acquario Mediterraneo dell’Argentario, attraverso l’A.M.A. (Accademia Mare Ambiente), dal 2000 svolge anche un’importante opera di informazione sulla conoscenza e salvaguardia dell’ambiente acquatico. Per questo motivo vengono organizzati incontri e manifestazioni, visite guidate, corsi di addestramento alle immersioni e attività didattiche nelle scuole per sensibilizzare tutti al rispetto del nostro mare, rendendoci conto di quale fondamentale importanza abbia nella nostra vita sotto ogni aspetto, da quello climatico a quello economico.

Acquario mediterraneo dell'argentarioAltra importante funzione all’interno della struttura è rappresentata dal centro recupero cetacei, creato per aiutare quelle specie animali che si trovano in difficoltà; infatti nel tratto di mare dell’Argentario si verificano spiaggiamenti di delfini e tartarughe ferite dalle imbarcazioni che necessitano di un pronto intervento. Il personale del centro li recupera e li ospita in un’area attrezzata direttamente in mare per apportare le cure mediche necessarie.Acquario Mediterraneo dell’Argentario

Non mancate dunque di visitare l’Acquario Mediterraneo dell’Argentario per stare a stretto contatto con l’incanto del mondo marino, un ambiente suggestivo e pieno di sorprese per grandi e piccini: è aperto tutto l’anno (qui il sito ufficiale con gli orari), per cui nelle imminenti vacanze di Pasqua quale occasione migliore quella di trascorrere qualche piacevole ora all’Acquario in compagnia dei vostri bambini!

 L’Hotel La Caletta, nel centro di Porto Santo Stefano, è la meta ideale per visitare l’Acquario Mediterraneo dell’Argentario 

Per informazioni visita il nostro sito o contattaci al 0564.812939